• Articolo Boulder, 17 gennaio 2013
  • Un rapporto della Pike Research

    Asia-pacifico: boom di vendite per moto e scooter elettrici

  • Un’indagine prevede un mercato nel quale le vendite entro il 2018 raggiungeranno il valore di 18,7 mln di dollari soprattutto grazie alla regione Asia Pacifico

(Rinnovabili.it) – Un mercato in crescita quello di moto e scooter elettrici. Le previsioni di Pike Research sperano in un aumento delle vendite esponenziale che porterà il valore del commercio a 18,7 milioni di euro entro il 2018.

Complice la sempre maggiore robustezza, l’autonomia superiore e la velocità di viaggio quasi pari ad un tradizionale mezzo a due ruote i mezzi più ecologici pian piano si stanno guadagnando la propria fetta di mercato. Con l’aumentare delle prestazioni e della consapevolezza tra i consumatori cresce infatti la voglia di acquistare un mezzo che non danneggi l’ambiente.

 

Secondo il nuovo rapporto di Pike Research, la produzione annua mondiale di moto e scooter elettrici raggiungerà 18,7 milioni entro il 2018 soprattutto grazie al contributo della Cina, dove verrà venduta la stragrande maggioranza di questi veicoli.

“Le due ruote stanno crescendo in popolarità come forma di trasporto, soprattutto nelle grandi città della regione Asia-Pacifico”, ha dichiarato il Senior Research Analyst Dave Hurst. “L’urbanizzazione nella regione Asia Pacifico è destinata a crescere e raggiungere il 55 per cento entro il 2015. L’aumento del traffico e dell’inquinamento che ne risulta ha spinto il governo a promuovere e-moto e e-scooter “.