• Articolo Monaco, 18 aprile 2019
  • L’auto solare Sion sarà costruita in Svezia dal 2020

  • Accordo tra Sono Motors e NEVS. Insieme produrranno la prima 5 porte dotata di una pelle fotovoltaica

auto solare sion

 

Saranno utilizzate solo energie rinnovabili per produrre l’auto solare Sion

(Rinnovabili.it) – La prima auto solare prodotta in serie? Avrà natali svedesi ma un cuore tedesco. Parliamo di Sion, veicolo elettrico a batteria dotato di una carrozzeria fotovoltaica, che esce dalla fase prototipale per approdare a quella commerciale. Il progetto porta la firma di Sono Motors, startup di Monaco di Baviera, che in questi giorni ha firmato un accordo di collaborazione con la National Electric Vehicle Sweden (NEVS). Al centro dell’intesa c’è proprio l’avvio della prima linea produttiva nella ex fabbrica SAAB a Trollhättan, in Svezia. “Con NEVS – spiega l’impresa tedesca – abbiamo trovato un partner che condivide la nostra visione di mobilità sostenibile e a basso impatto ambientale”. I macchinari dell’impianto saranno accesi nel 2020 e Sono Motors promette la produzione impiegherà solamente energia proveniente da fonti rinnovabili.

 

>>Leggi anche Auto elettriche più economiche di quelle a combustione già nel 2022<<

 

Il punto forte di Sion è il design: i progettisti sono riusciti a integrare senza soluzione di continuità dei moduli solari su tutta la superficie del mezzo. Dotata di una batteria da 35 kwh, l’auto solare possiede un’autonomia di 250 km con una carica a cui si aggiungono altri 34 km al giorno “prodotti” grazie ai pannelli solari. “In genere– si legge sul sito della startup – sono necessari 30 minuti per ricaricare l’80 per cento della batteria ad una stazione di ricarica rapida. E grazie al caricatore bidirezionale di bordo la Sion può condividere la propria energia per ricaricare altri veicoli”.

 

Il mezzo offre anche una piccola curiosità tecnologica: nel cruscotto è stato integrato un sistema di filtraggio dell’aria “naturale”, che sfrutta le capacità dei licheni e della forza elettrostatica per trattenere fino al 20 per cento delle polveri sottili, migliorando nel contempo l’umidità e la temperatura all’interno della Sion.

L’obiettivo di Sono Motors è quello di sfornare dall’impianto di Trollhattan almeno 260.000 veicoli nei prossimi otto anni. Per ora l’azienda fa sapere di aver registrato già 9.800 ordini a cui il veicolo sarà venduto ad un prezzo di 25.500 euro.

 

>>Leggi anche Ecobonus auto elettriche ed e-scooter, al via prenotazione incentivi<<

Scrivi un Commento

Il tuo indirizzo Email non verra' mai pubblicato e/o condiviso. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*
*

Puoi usare questi HTML tag e attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Current ye@r *