• Articolo Venezia, 4 novembre 2011
  • Biofuel. Incontri su nuove opportunità per agricoltura con Regione e Coldiretti

  • Due eventi rivolti al mondo agricolo per illustrare nuove ipotesi di sviluppo ed implementazione del reddito delle aziende rurali

La Regione del Veneto organizza con Coldiretti Venezia due eventi rivolti al mondo degli imprenditori agricoli per illustrare nuove ipotesi di sviluppo ed implementazione del reddito delle aziende rurali attraverso le filiere dedicate alla produzione di biocarburanti da impiegare nella mobilità.
Saranno presenti l’assessore regionale alle politiche della mobilità e Legge Speciale per Venezia Renato Chisso ed il presidente di Coldiretti Veneto Giorgio Piazza, affiancati dai tecnici regionali che illustreranno i risultati delle sperimentazioni attuate per utilizzare l’olio da cucina rigenerato nella trazione dei natanti in laguna.
Il primo dei due incontri si terrà lunedì 7 novembre prossimo nella sede della Mostra Nazionale Vini di Pramaggiore, con inizio alle 17; il secondo è in programma per il successivo lunedì, 14 novembre, con inizio alle 10,30, nella Cantina Sociale di Dolo.
A partire dall’esperienza del progetto BIOSIRE, che la Regione del Veneto ha seguito nel corso dell’ultimo biennio, verranno fornite indicazioni in merito alle potenzialità di integrazione del reddito che biomassa, orientata alla produzione di miscele per la trazione, è in grado di offrire alle aziende del settore primario.