• Articolo Amburgo, 17 luglio 2012
  • Gli award 2012 assegnati da British Airline Business

    Biocarburanti: l’impegno della Lufthansa merita un premio

  • La strategia ambientale della compagnia aerea tedesca convince l’importante magazine di settore Airline Business regalandole un nuovo riconoscimento

(Rinnovabili.it) – Nuovo riconoscimento dal sapore green per Lufthansa. Dopo aver ritirato, solo qualche settimana fa, l’Eco-aviation Award della rivista statunitense Air Tranport World la compagnia aerea tedesca ha ottenuto un nuovo riconoscimento per il proprio impegno sul fronte ambientale. Lufthansa si è, infatti, conquistata anche il primo posto nella classifica stilata dal magazine britannico Airline Business nella categoria “strategia ambientale”.

Una giuria indipendente composta da noti esperti del settore ha voluto premiare la compagnia soprattutto per il suo programma di sperimentazione e sviluppo di carburanti sintetici nel settore dell’aviazione. La società si è distinta a livello internazionale come la prima ad aver impiegato bio-kerosene nei propri voli commerciali (anno 2011), dimostrando la fattibilità dei biofuel nel settore aereo. E dopo il successo nell’uso pratico ora l’attenzione è rivolta all’idoneità, la disponibilità, la sostenibilità e la certificazione delle materie prime. Un primato, conseguito nel campo dei biocarburanti, a cui ne sono seguiti molti altri, ultimo quello di aver realizzato l’aeroplano passeggeri più grande mai costruito al mondo senza dimenticare caratteristiche di sostenibilità uniche come: consumi da record, massima efficienza ed emissioni inferiori ai limiti di legge.