• Articolo Bolzano, 13 dicembre 2017
  • Auto elettriche: Bolzano, incentivi per sistemi di ricarica domestici

  • La provincia altoatesina approva nuovi contributi per l’istallazione delle colonnine di ricarica private. Fino a 1000 euro per impianto

sistemi di ricarica

 

Fino a mille euro per installare sistemi di ricarica domestici

(Rinnovabili.it) – Dopo gli incentivi ai veicoli elettrici, arrivano quelli per i sistemi di ricarica domestici. La Provincia di Bolzano prosegue spedita nella sua strategia pro elettromobilità, realizzando un nuovo tassello del Piano Green Mobility. La Giunta, su proposta dell’assessore alla mobilità Florian Mussner, ha approvato ieri i criteri per la concessione di agevolazioni all’acquisto e installazione, o  messa a disposizione, di colonnine di ricarica private. A beneficiarne saranno privati cittadini, enti pubblici, associazioni e organizzazioni che non svolgano, però, attività imprenditoriale. Secondo quanto si legge nella delibera provinciale, il contributo potrà raggiungere l’80 per cento della spesa ammessa, per un importo massimo di 1.000 euro per ogni colonnina.

 

>>Leggi anche Incentivi all’auto elettrica: Bolzano apripista della green mobility<<

 

Nella spesa rientra sia l’acquisto e l’installazione di sistemi di ricarica domestici (per i veicoli full electric e gli ibridi plug-in) e gli eventuali costi per uno specifico allacciamento elettrico che la messa a disposizione dell’impianto di ricarica attraverso un contratto di servizio. “I contratti devono avere una durata almeno triennale e prevedere, alla loro scadenza, l’acquisto della proprietà del bene agevolato”, riporta l’atto provinciale. Ai privati possono essere concessi incentivi per un massimo di tre sistemi di ricarica.

 

“Con la nuova incentivazione – afferma l’assessore Mussner – intendiamo portare sempre più persone a riflettere sul futuro e sull’ambiente perché decidano così di scegliere la mobilità sostenibile e investire in veicoli elettrici”.

 

Ma la misura è solo l’ultima di una serie di provvedimenti che pensati per favorire la mobilità sostenibile. Provvedimenti a cui il territorio sta rispondendo con entusiasmo. Solo qualche giorno fa Bolzano ha fatto sapere che sono già 145 le aziende ammesse quest’autunno al contributo provinciale per l’acquisto di veicoli elettrici e stazioni di ricarica. Le imprese beneficiarie nel 2017 rappresentano tutti i settori: turismo, artigianato, industria, commercio e liberi professionisti: ci sono ad esempio un’officina elettrotecnica di Rodengo che si dota di una stazione di ricarica per veicoli elettrici alimentata dall’energia dell’impianto fotovoltaico installato sul tetto e un commerciante venostano che ha optato per un’auto ibrida plug-in.

Un Commento

  1. Giorgio Biarella
    Posted dicembre 15, 2017 at 5:42 pm

    Buona sera, mi interessano i costi per una colonnina di ricarica per un abitazione privata. Grazie.

Scrivi un Commento

Il tuo indirizzo Email non verra' mai pubblicato e/o condiviso. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*
*

Puoi usare questi HTML tag e attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Current ye@r *