• Articolo Savona, 26 ottobre 2011
  • Un incontro firmato ABB e Costa Crociere

    Costa Crociere e ABB, insieme per l’efficienza energetica delle flotte

  • Si è svolta nelle sale della nave da crociera tra le più efficienti al mondo, l’evento che ha reso pubblici gli sviluppi del comparto navale in fatto di riduzione dei consumi e delle emissioni nocive

(Rinnovabili.it) – Innovazione ed efficienza energetica hanno fatto da protagoniste durante l’evento che ha visto la collaborazione di Costa Crociere e ABB Italia dal titolo “Innovazione e soluzioni ABB per l’efficienza energetica applicate al settore navale”.

Per tale occasione una nave della flotta, la Costa Luminosa, ha fatto da scenario all’evento in qualità di imbarcazione ad alta efficienza energetica con impatto ambientale minimo.

Illustrando i trend che hanno guidato l’innovazione nel settore navale Daniele Patuelli, responsabile della Local Business Unit Turbocharging e Marine & Cranes di ABB ha dichiarato “Il settore navale ha dovuto affrontare cambiamenti radicali per avvicinare la sua offerta a esigenze sempre più stringenti da parte di un mercato attento ed esigente. Da una parte aspettative di comfort, qualità del servizio, sicurezza e riduzione dell’impatto ambientale, dall’altra la necessità di ottimizzare l’operatività e i consumi. Questi elementi hanno guidato e guidano la messa a punto di tecnologie in grado di migliorare le performance di una nave sia durante la navigazione che durante la sosta in porto”.

La Costa Luminosa, esempio delle pratiche green studiate e messe a punto dalla ABB, oltre a vantare alti livelli di efficienza e risparmio in navigazione rimane virtuosa anche in porto. Prima in Italia e tra le poche al mondo ad essere redisposta allo shore-to-ship power, soluzione che permette alla nave di collegarsi alla rete elettrica a terra, è in grado di spegnere i motori diesel durante la sosta alla banchina, riducendo l’impatto ambientale e i consumi in porto.

“Per ABB parlare di efficienza energetica significa affrontare un processo nella sua completezza, mettendo in gioco metodologie ingegneristiche e gestionali che permettono di individuare in maniera sistematica le aree di miglioramento, le soluzioni applicabili e i benefici attesi. A supporto di questo approccio, una piattaforma online in grado di guidare le aziende in un’analisi approfondita”. Ha spiegato Flavio Beretta, Coordinatore del Team Efficienza Energetica di  ABB Italia. “Quello che caratterizza l’approccio di ABB è la concretezza e l’attenzione alla valorizzazione del ritorno degli investimenti e alla misurazione continua dei benefici ottenuti”.