• Articolo Kampala, 8 novembre 2011
  • Il progetto è stato realizzato da un team di tecnici dell’università Makerere di Kampala

    E-mobility: l’Uganda propone il suo modello di auto elettrica

  • La nuova Kiira EV è in grado di raggiungere i 65 km/h ed ha un’autonomia di circa 80 km

(Rinnovabili.it) – Sembra che ultimamente, la sfida di un futuro orientato verso soluzioni di mobilità sostenibile che faccia fronte alla richiesta crescente di automobili a basso impatto ambientale sia stata raccolta anche in Uganda: il caso recente del nuovo modello elettrico “Kiira EV” né è un esempio lampante. Progettata e realizzata localmente dal team di Paul Isaac Musasizi dell’Università Makerere di Kampala, questa originale e-car, con i suoi 3 metri di lunghezza, è in grado di raggiungere i 65 km/h ed affrontare tranquillamente salite di 55 gradi in pendenza, grazie ad un sistema di batterie al litio che ad ogni ricarica garantisce un’autonomia di circa 80 km.

Musasizi, ha dichiarato che: “il progetto è partito per dimostrare che l’Uganda ha le stesse potenzialità e talento degli Stati Uniti o della Germania e, adesso che la nuova Kiira EV è pronta, si porterà avanti un progetto per la realizzazione di un bus elettrico adibito al trasporto pubblico”.