• Articolo Pordenone, 21 marzo 2013
  • Un evento aperto dal 22 al 25 marzo

    Energy Days darà spazio alla Svolta Elettrica

  • Svolta elettrica è il progetto che punta alla diffusione della mobilità elettrica attraverso la condivisone delle informazioni e il coinvolgimento della collettività

(Rinnovabili.it) – Torna alla carica il progetto Svolta Elettrica. In occasione degli Energy Days che si svolgeranno dal 22 al 25 marzo a Pordenone, EnergoClub oltre a ricordare l’importanza del risparmio e dell’efficienza energetica riporta l’attenzione sul progetto nato nel 2010 in collaborazione con eV Now!.

 

L’iniziativa è nata per maggiore diffusione alla mobilità elettrica cercando di coinvolgere la collettività oltre che il mondo culturale, economico e ambientale. Il progetto nasce infatti con la consapevolezza che la diffusione della mobilità sostenibile, in questo caso elettrica, è importante ed efficace se entrano a far parte di un circuito virtuoso i diversi attori che compongono la filiera. Con un sistema che funziona infatti è possibile ottenere vantaggi non solo in termini di emissioni inquinanti ma anche in riduzione del traffico e dell’impatto acustico. A giovarne poi anche e soprattutto la salute umana, minacciata dalle polveri sottili e stressata da livelli di rumore troppo elevati.

Per questi motivi il progetto propone un utilizzo razionale delle risorse, un’auto elettrica infatti ha un’efficienza energetica due volte superiore rispetto ad un veicolo tradizionale  e una vita media superiore di oltre dieci anni. Le batterie dei veicoli elettrici inoltre fungono da accumulatori di energia e inserite in una smart grid permettono di gestire in maniera razionale i consumi energetici riducendo al minimo gli sprechi.