• Articolo Los Angeles, 28 dicembre 2012
  • Il progetto inizierà ad aprile del prossimo anno

    Los Angeles, in arrivo una nuova flotta per il bike-sharing

  • Sarà la società Bike Nation a finanziare con 16 mln di dollari la rete di bike-sharing, dotata di 4.000 nuovi veicoli, 400 stazioni per il noleggio e la ricarica “solare”

(Rinnovabili.it) – Da aprile del prossimo anno le vie di Los Angeles saranno attraversate da 4.000 nuove biciclette a disposizione di cittadini e turisti per attraversare la città in piena sostenibilità. A mettere a disposizione la nuova flotta è la società californiana Bike Nation che, con un finanziamento da 16 mln di dollari, prevede di iniziare a testare il primo bike-share network della città californiana partendo da centro, per poi espandersi alle aree limitrofe, una volta confermata la validità del progetto.

“Siamo entusiasti di iniziare il progetto, mettendo a disposizione dei cittadini un mezzo di trasporto sano ed un’alternativa sostenibile”, ha affermato il CEO di Bike Nation, Derek Fretheim.

Le postazioni di ricarica e noleggio saranno in totale 400, tutte dotate di un sistema fotovoltaico per la fornitura di energia elettrica; le prime stazioni della rete di bike sharing ad essere installate saranno collocate in prossimità della Union Station, del Caltrans Building in Main Street, del City Hall, del County Hall of Administration, del Dipartimento di Polizia e vicino alla struttura El Pueblo. Con 6 dollari sarà possibile noleggiare le biciclette per tutto il giorno, viaggiando invece gratis per tragitti inferiori ai 30 minuti, o abbonandosi al servizio con soli 75 dollari l’anno.

Progetti simili della stessa società californiana San Francisco, Washington D.C., New York and Chicago.