• Articolo Malaga, 25 giugno 2013
  • Il progetto recupera l'energia della frenata dei treni

    Alla stazione di Malaga gli EV si ricaricano gratis

  • Con ZEM2ALL i veicoli elettrici che parcheggeranno alla stazione ferroviaria di Malaga potranno ricaricare la batteria sfruttando il recupero dell’energia dei treni in frenata

Progetto ZEM2All(Rinnovabili.it) – Parcheggiare in stazione e ricaricare i veicoli elettrici in maniera gratuita. E’ questo lo scopo del progetto ZEM2ALL (Zero Emissions Mobility To All) al quale ha aderito Adif, che ha istallato il prototipo della colonnina di ricarica nel parcheggio sotterraneo presso la stazione ferroviaria di Malaga con la speranza di consentire a breve a circa 200 vetture di usufruire del servizio pagando esclusivamente la tariffa relativa alla sosta. I conducenti al volante della propria vettura elettrica potranno ricercare gratuitamente la batteria sfruttando l’energia recuperata dalla frenata dei treni, dando una possibilità in più allo sviluppo della mobilità green. Inoltre il parcheggio può sfruttare l’energia prodotta dalle pensiline fotovoltaiche istallate presso la stazione, che dispongono anche di un sistema di stoccaggio energetico.

 

Il progetto Ferrolinera-Adif, sviluppato in collaborazione con il Centro de Tecnologías Ferroviarias de Adif di Málaga, ha un alto potenziale di sviluppo visto che potrebbe essere istallato negli snodi ferroviari e nei centri logistici garantendo a chi si sposta la possibilità di non rimanere a secco di energia.