• Articolo Genova, 12 gennaio 2012
  • Parchi: 180 mila euro per vetture elettriche e promozione

  • Montanari: «Una comodità per i visitatori e un aiuto per disabili e anziani». I fondi saranno utilizzati anche per la promozione e le attività associazionistiche di valorizzazione del verde

Un bando europeo da 180.700 euro per le mobilità nelle verdi aree protette: è l’importo di “Cyclecity”, vinto dal Comune di Genova, che sarà impiegato per la valorizzazione di percorsi pedonali botanici, paesaggistici e culturali in tre dei maggiori parchi cittadini.
«In particolare – anticipa l’assessore al verde pubblico Giuseppina Montanari – acquisteremo tre vetture elettriche per il trasporto dei visitatori sui percorsi delle ville Duchessa di Galliera, Pallavicini e dei Parchi di Nervi. Sarà un aiuto anche per i disabili e le persone anziane». Parte dei fondi sarà utilizzata anche per sostenere la promozione dei parchi e l’attività dell’associazionismo legata alla valorizzazione del verde.
La notizia è appena arrivata a Tursi, ma i fondi saranno disponibili probabilmente tra fine estate e l’inizio dell’autunno.

Nel 2011 l’assessorato ai parchi storici ha elaborato, vinto e coordinato diversi progetti europei, alcuni in collaborazione con altri assessorati, per quasi 1 milione e 800 mila euro. «Altri due sono in corso – informa la Montanari – nel settore dell’ambiente».