• Articolo Parigi, 29 agosto 2012
  • Dieci team e 20 piloti saranno i primi protagonisti del campionato

    Parte Formula E, il primo campionato per auto elettriche

  • Accordo raggiunto per la partenza del primo campionato mondiale di monoposto elettriche che dal 2014 potrebbe fare tappa nei principali circuiti internazionali

(Rinnovabili.it) – Dal prossimo anno ad le competizioni automobilistiche si arricchiranno di una new entry tutta green, aprendo la strada al primo campionato di monoposto alimentate esclusivamente ad energia elettrica. Il via libera arriva dalla FIA, Fédération Internationale de l’Automobile, che dopo diverse trattative ha sottoscritto nei giorni scorsi un accordo per la licenza dei diritti commerciali con la Formula E Holdings Ltd (FEH), un consorzio di investitori internazionali guidato dall’imprenditore Enrique Bañuelos e dall’ex deputato al Parlamento europeo nonchè proprietario di un team da corsa, Alejandro Agag.

Le prime prove della “Formula E” partiranno già dal 2013, per poi passare nel 2014 al vero e proprio campionato automobilistico che raggrupperà 10 team e 20 piloti facendo tappa, sperano i suoi creatori, nei principali circuiti internazionali.

Alejandro Agag, CEO di FEH ha dichiarato: “Siamo molto soddisfatti per l’accordo raggiunto con la FIA. E’ una grande opportunità per creare uno spettacolo nuovo ed eccitante, valorizzando l’energia pulita, la sostenibilità e guardando al futuro. Ci aspettiamo che questo campionato possa diventare il quadro di ricerca e sviluppo per tutto il comparto delle auto elettriche, un elemento chiave per il futuro delle nostre città”.