• Articolo Milano , 17 novembre 2011
  • Trasporto ecologico "aziendale"

    Con Pass Mobility il pendolarismo diventa green

  • Dalla Collaborazione tra due aziende nasce il progetto incentrato sulla riduzione degli inquinanti legati agli spostamenti casa-lavoro: Pass Mobility

(Rinnovabili.it) – Lo spostamento quotidiano verso il luogo di lavoro è una delle maggiori fonti di inquinamento legate al settore trasporti. Per ridurre il problema è stato messo a punto un innovativo servizio di spostamento casa-lavoro in grado di ridurre l’impatto ambientale del pendolarismo. Sodexo Motivation Solutions, leader mondiale nelle Soluzioni per la Qualità della Vita Quotidiana, ha ideato il progetto nella speranza di coinvolgere le grandi aziende stimolando la sensibilità ambientale coinvolgendo le grandi aziende del milanese. Grazie alla collaborazione di ATM è stato quindi possibile portare a termine il progetto Pass Mobility, presentato in occasione della Tavola Rotonda svoltasi stamane durante l’incontro “Mobility & Business Travel Day”, l’evento nato per dare voce a chi di mobilità sostenibile sta facendo lo stimolo e l’obiettivo dei propri progetti.

Oltre alla comodità Pass Mobility garantisce ai dipendenti delle azende aderenti al progetto la collaborazione ad un’iniziativa di tutela ambientale a cui si può aderire sottoscrivendo un abbonamento annuale intero, ossia utilizzabile anche nel tempo libero, o riservato esclusivamente agli spostamenti casa-lavoro-casa. In questo modo il dipendente è invogliato ad utilizzare i mezzi pubblici evitando di prendere l’automobile privata usufruendo della collaborazione economica totale o parziale offerta dall’azienda.

“La motivazione e il rispetto per l’ambiente sono il punto di partenza di Pass Mobility” spiega Paolo Corno, Sales&Marketing Director di Sodexo Motivation Solutions. “Questo progetto dimostra l’impegno di Sodexo e ATM a favore dei lavoratori, che devono sentirsi parte attiva della propria azienda. Offrire il trasporto casa-lavoro equivale a migliorare la vita del dipendente, ma anche l’ambiente cittadino grazie alla diminuzione del traffico in favore dei mezzi pubblici con un considerevole calo delle emissioni di CO2”. Anche le aziende possono impegnarsi attivamente contro l’inquinamento” afferma Corno “e il primo passo è sicuramente incentivare i propri dipendenti all’uso dei mezzi pubblici”.