• Articolo Frossasco, 17 aprile 2012
  • Phill rifornisce di metano le auto comunali

  • Acea Pinerolese Energia srl e il Comune di Frossasco insieme per l’ambiente

Il Comune di Frossasco in collaborazione con Acea Pinerolese Energia Srl, azienda attiva nella vendita del gas a cittadini e grandi aziende nel nord e centro Italia e di proprietà di 47 comuni azionisti del pinerolese, ha installato presso il Comune una delle prime postazioni in Italia e la prima in assoluto nella provincia di Torino di rifornimento interno di gas metano per le auto di servizio del Comune. Un modello attivato a livello sperimentale con la disponibilità e grazie alla lungimiranza del Comune di Frossasco per dare un esempio di soluzione ecosostenibile di alimentazione delle auto e in funzione di una potenziale futura estensione dell’installazione degli erogatori di metano ad altre realtà per uso interno.

Si tratta di una iniziativa che pone il Comune di Frossasco con il supporto di Acea Pinerolese Energia tra le prime realtà a installare postazioni fisse di rifornimento a servizio della flotta di auto municipali. La scelta, resa possibile dalla tecnologia reperita sul mercato da Acea Pinerolese Energia, comporta tre vantaggi chiave:

  1. contribuisce a ridurre notevolmente i costi di carburante in capo al comune per la gestione della flotta di auto – il metano consente di risparmiare oltre 1200 euro all’anno per una percorrenza chilometrica annua di 15000 km rispetto all’uso di benzina
  2. si trasforma in un vantaggio operativo, potendo disporre di strutture di rifornimento interne, essendo noto il limitato numero di distributori di metano presso le pompe pubbliche
  3. l’utilizzo del metano riduce notevolmente l’impatto ambientale

L’obiettivo di Acea Pinerolese Energia è quello di diffondere l’esempio agli altri comuni soci, a cui l’iniziativa è già stata presentata, che potranno anch’essi diventare esempi virtuosi e modelli da seguire anche per la cittadinanza nel contenimento dell’impatto ambientale legato alle autovetture.

“Questa prima installazione di un impianto di erogazione metano per le auto della struttura comunale di Frossasco” – afferma Francesco Carcioffo, Amministratore unico di Acea Pinerolese Energia – “è un esempio dei numerosi benefici ambientali ed economici che offre al territorio la nostra azienda, realtà a totale capitale pubblico che ha segnato nel 2010 un valore della produzione di 49 milioni di euro e ha distribuito 730.000 euro di dividendo ai comuni soci. Una azienda impegnata in prima linea per sviluppare offerte e proposte che vadano a beneficio del territorio, dei comuni e dei cittadini. Un impegno” – prosegue Carcioffo – “che è fortemente radicato in virtù della vocazione allo sviluppo del territorio di Acea Pinerolese Energia e del DNA pubblico di questa realtà che è composta da azionisti pubblici ovvero gli stessi comuni soci che beneficiano dei servizi.”

“Uno degli indirizzi principali nel programma dell’Amministrazione di Frossasco” – dichiara  Franco Cuccolo, Sindaco di Frossasco –  “è quello della riduzione dei consumi energetici e delle emissioni inquinanti in tutti i campi. Dopo l’acquisto del primo mezzo comunale alimentato a metano abbiamo quindi apprezzato l’offerta ‘ACEA,  installando il primo punto di ricarica di metano per autotrazione per i mezzi di servizio comunali. Ringraziamo l’ACEA e proponiamo la nostra esperienza come esempio per i cittadini e per le aziende del territorio.”

L’erogatore consente di effettuare una ricarica di gas del serbatoio auto, attingendo alla rete domestica di distribuzione del metano. E’ sufficiente il collegamento del manichetto con giunto antistrappo durante le ore notturne di non operatività delle vetture per fare un pieno. L’erogatore, denominato Phill, è un sistema pensato per flotte di veicoli dei comuni, aziende e privati cittadini che si dotano del sistema ad uso personale esclusivo dei propri mezzi.