• Articolo Roma, 17 giugno 2019
  • Veicoli elettrici: la ricarica on-demand E-GAP sbarca a Roma

  • Arriva anche nella capitale il servizio di ricarica rapida “mobile ” tramite App. Raggi: “La mobilità elettrica va sostenuta e promossa”

ricarica on .-demand

La ricarica on-demand per auto elettriche arriva nel centro di Roma

(Rinnovabili.it) – Dopo Milano tocca a Roma testare l’innovazione della ricarica on-demand per i veicoli elettrici. Nella capitale è, infatti, sbarcato E-GAP, il primo servizio di fast-charme mobile d’Europa: attraverso un parco mezzi dedicato e un’interfaccia virtuale, è in grado di raggiungere gli utenti in difficoltà per offrire un ‘pieno elettrico’ a domicilio. Inaugurato oggi alla presenza della Sindaca Virginia Raggi, dell’Assessora alla Città in movimento Linda Meleo, il progetto porterà le sue speciali “batterie su ruote” nel centro e nella zona nord di Roma prima di sbarcare in altre otto metropoli europee. “La mobilità elettrica va sostenuta e promossa – ha commentato durante l’inaugurazione Raggi – Per questo siamo felici di accogliere nella nostra città un servizio come quello fornito da E-GAP”.  “Il nostro auspicio – ha aggiunto Meleo – è che presto il servizio possa essere esteso a tutta la città”.

Con il lancio del servizio nella Capitale, la società ha anche ufficializzato l’inizio di due nuove collaborazioni: quella con Mercedes-Benz Italia per servi offerti a chi acquista una smart elettrica e quella con Europ Assistance, per integrare la ricarica mobile con servizi di soccorso EA e viceversa.

“Per E-GAP  – ha sottolineato Francesco De Meo, Direttore Marketing della società (e-gap.com)- si apre una nuova sfida, in linea con il nostro piano industriale e che nei prossimi mesi si estenderà anche oltre confine in città come Parigi e Berlino”.

ricarica on demand E-GAP

 

Come funziona E-GAP?

Il servizio è accessibile tramite App gratuita, scaricabile su smartphone o tablet. Grazie all’applicazione è possibile prenotare la ricarica, geolocalizzandosi o semplicemente indicando una posizione futura in cui sosterà il veicolo. Il software permette di selezionare in quanto tempo si desidera ricevere la ricarica e seguirne in tempo reale lo svolgimento. Qualora il veicolo dovesse essere posizionato in un punto difficilmente raggiungibile dai mezzi E-GAP, il guidatore potrà sostare nelle vicinanze ed utilizzare un sistema di ricarica in emergenza trasportabile a mano così da poter erogare energia sufficiente a far spostare il veicolo elettrico dalla zona di intralcio ad un parcheggio comodo per l’erogazione completa della ricarica. Per quanto riguarda invece i costi di ricarica, la fascia di prezzo va dai 15 euro prenotando il servizio 24 ore prima, fino ai 30 euro per una ricarica più urgente.

Scrivi un Commento

Il tuo indirizzo Email non verra' mai pubblicato e/o condiviso. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*
*

Puoi usare questi HTML tag e attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Current ye@r *