• Articolo Milano, 8 novembre 2011
  • Si attiva inserendo la Carta regionale dei servizi

    Sbarca a Milano la prima colonnina di ricarica ecologica e gratuita

  • Parte dalla Lombardia ‘Green Land Mobility’, il progetto di sperimentazione nazionale finalizzato alla realizzazione sul territorio italiano di un sistema di ricarica “free” per le e-car

(Rinnovabili.it) – Si chiama ‘Green Land Mobility’ ed è l’innovativo progetto pilota dell’associazione di Cologno Monzese, selezionato lo scorso giugno dall’Autorità per l’energia elettrica e il gas, che sperimenterà funzionalità e diffusione del primo sistema di ricarica per i veicoli elettrici universale e gratuito. Il lancio ufficiale è avvenuto oggi al 69° Salone internazionale del motociclo, l’Eicma, con la presentazione della prima colonnina delle 80 colonnine che, entro il mese di marzo 2012, saranno installate presso i supermercati Iper, Il Gigante, Ikea, Despar e Rewe Group presenti nella provincia di Monza e Brianza, Milano e Varese. Per fare il “pieno” alla proprio auto o moto basterà attivare la stazione con la propria Carta regionale dei servizi, la Crs, ed aspettare il tempo necessario perché le batterie si carichino, come ha dimostrato il presidente della Regione Lombardia Roberto Formigoni nello stand espositivo dell’Eicma.

Gratuità, universalità, ma soprattutto innovazione ecocompatibile; la colonnina ideata dal polo produttivo bresciano, è stata realizzata in alluminio riciclato e dotata di un software – progettato da Class onlus – in grado di ricaricare i veicoli a due e quattro ruote senza distinzione di marca e di modello. ‘Green Land Mobility’ si concluderà con l’Expo del 2015, quando i dati raccolti permetteranno di creare una piattaforma informatica per la gestione della rete di ricarica, in grado di monitorare la prenotabilità, l’identificazione dell’utente, l’utilizzo delle colonnine e la gestione della fatturazione. “La Lombardia come sempre è all’avanguardia – ha commentato Formigoni, dopo aver simulato l’operazione di ricarica dell’automobile e aver ritirato la ricevuta -. Installiamo 80 colonnine di ricarica elettrica gratuita per tutti i tipi di veicoli e motoveicoli. Basterà inserire un documento che tutti abbiamo in tasca, la Carta regionale dei servizi: in diversi punti di Regione Lombardia 10 milioni di cittadini potranno effettuare la ricarica gratuita fino al 2015″.