• Articolo Roma, 12 aprile 2018
  • Tecnologia, innovazione e intrattenimento all’Allianze E-Village della Formula E

  • La Nuvola di Fuksas, a pochi metri dal circuito ospiterà l’E-Village dove ammirare nuovi modelli di auto elettriche, incontrare i piloti, gareggiare su circuiti virtuali

Formula E

 

La Gaming Zone permetterà di sfidare  i 20 piloti dell’E-Prix grazie ai simulatori di guida

(Rinnovabili.it) – Scoprire l’universo connesso alla Formula E fatto di nuove tecnologie, intrattenimento, innovazione e start up all’avanguardia: sarà possibile farlo all’Allianz E-Village ospitato dal Convention Center dell’Eur, a Roma, a pochi metri dal circuito dove sabato 14 aprile sfrecceranno le monoposto elettriche. Sarà infatti la Nuvola di Fuksas il quartier generale della Formula E, la casa dell’E-Village di Allianz, dove gli appassionati di tutte le età si potranno incontrare per conoscere da vicino l’universo della Formula E. I possessori di un biglietto per la gara delle monoposto green potranno avere accesso libero allo spazio. La grande società assicurativa continua dunque a sostenere eventi sportivi, come aveva fatto di recente con le Paralimpiadi, il torneo di golf della Solheim Cup e la squadra di calcio del Bayern di Monaco, che gioca proprio all’interno dello stadio Allianz Arena.

 

Cosa si potrà trovare nell’E-Village? La Drive Zone ospiterà le ultime auto elettriche e ibride Renault e BMW che i più curiosi potranno vedere da vicino. La Gaming Zone permetterà invece di sfidare  i 20 piloti dell’E-Prix grazie ai simulatori di guida che danno la possibilità di testare virtualmente il circuito, in una sfida con gli altri fan della Formula E. Tuttò ciò grazie a Real Racing 3, il videogioco di EA Games, partner di Formula E. I quattro fans che otterranno il tempo sul giro più veloce potranno sfidare i quattro piloti più veloci della Formula E in un evento che sarà trasmesso in diretta sulla pagina Facebook ufficiale di Formula E.

 

I più appassionati potranno anche incontrate i propri piloti preferiti e raccogliere i loro autografi prima della gara. A fine sfida, invece, si potrà assistere alle celebrazioni del vincitore e godere dei festeggiamenti sul podio con lo champagne. Ampio spazio sarà dedicato alle start up legate al mondo della tecnologia, così come alle novità proposte negli stand espositivi di Università e Istituti superiori impegnati nell’ambito di ricerca della mobilità elettrica. E per passare una splendida giornata la Taste Zone permetterà una “pit stop” per mangiare, mentre la Kids Zone darà modo ai ai più piccoli di giocare, grazie alle attrazioni di Luneur. Infine, tutti i possessori di un biglietto per il Rome E-Prix possono accedere gratuitamente al Luneur Park per tutta la giornata di sabato 14 aprile.

Scrivi un Commento

Il tuo indirizzo Email non verra' mai pubblicato e/o condiviso. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*
*

Puoi usare questi HTML tag e attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Current ye@r *