• Articolo Londra, 27 maggio 2013
  • Quarta tappa del fondo per il trasporto locale ecologico

    L’Uk assegna il nuovo round di incentivi del Green Bus Fund

  • Per dare maggiore sostenibilità al settore dei trasporti pubblici l’Uk assegna ad enti locali ed operatori di settore nuovi fondi per un totale di 12 milioni di sterline

(Rinnovabili.it) – La flotta di autobus ecologici pensata per abbassare i tassi di inquinamento dell’Inghilterra ha ricevuto un nuovo  finanziamento del valore di 12 milioni di sterline. I Consigli inglesi stanno ora cercando soluzioni efficaci ed efficienti per mettere su strada nuovi bus ibridi e a biometano in grado di rendere l’aria più respirabile.

Il ministro dei Trasporti Locali, Norman Baker, ha annunciato oggi che quattro enti locali e otto operatori di autobus hanno vinto ognuna una quota di 12 milioni di sterline per la distribuzione di un totale di 213 autobus alimentati a gas, completamente elettrici, ibridi e a biometano sulle loro strade. Il finanziamento serve per coprire il costo aggiuntivo che gli operatori devono affrontare quando decidono di acquistare un mezzo ecologico al posto di uno tradizionale. Seguendo questo meccanismo il Consiglio della Città del York, il Nottingham City Council, il Transport for Greater di Manchester, la Transport for London, First York e la costa dello Yorkshire riceveranno finanziamenti per 31 nuovi singoli autobus a due piani completamente elettrici.

L’ultimo round del finanziamento, il quarto del Green Bus Fund, che in totale ha messo a disposizione 87 milioni di sterline per 1.200 nuovi autobus a basse emissioni in Inghilterra, farà registrare un risparmio stimato di 28.000 tonnellate di emissioni di CO2 all’anno.