• Articolo Torino, 2 luglio 2012
  • Cresce l'importanza della nautica sostenibile

    Un registro catalogherà le barche solari

  • La diffusione di imbarcazioni solari ha spinto alla creazione di un apposito registro dove i proprietari possono condividere esperienze e conoscere le manifestazioni a loro dedicate

(Rinnovabili.it) – E’ sempre maggiore la diffusione di barche solari, natanti che per spostarsi sfruttano la potenza generata da moduli fotovoltaici montati sull’imbarcazione e in grado di navigare anche nelle aree protette perché ecologiche. Nei laghi e nei fiumi, soprattutto nel nord Europa, e in paesi come la Germania e l’Olanda i motori elettrici per le imbarcazioni garantiscono silenziosità e impatto ambientale nullo perché non rilasciano emissioni inquinanti.

I proprietari delle imbarcazioni solari fanno ormai parte di una piccola comunità e partecipano quando ce n’è l’opportunità a manifestazioni ed incontri appositamente organizzati per dimostrare che la navigazione sostenibile è possibile oltre che divertente. Da qui è nata l’idea di un Registro delle Barche Solari, al quale i proprietari di natanti green possono iscriversi per condividere performance ed esperienze, confermare la presenza ad eventi e manifestazioni e con il sostegno di alcuni Enti Parco, tra cui l’Ente Parco dei laghi di Avigliana (che oltre ad essere proprietario diretto di alcune imbarcazioni fotovoltaiche, organizza il Solar Challenge, una competizione internazionale per barche solari giunta quest’anno alla sua decima edizione), Legambiente a livello nazionale e altre associazioni ambientaliste e sportive impegnate nella tutela dei territori rivieraschi.

“Come proprietari di questo tipo di imbarcazioni sentivamo l’esigenza di un maggiore coordinamento, come avviene in altri paesi europei. L’interesse del pubblico e anche degli operatori del settore nautico è molto alto e stiamo ricevendo numerose richieste per partecipare a eventi organizzati sui vari laghi del nord Italia ma anche per partecipare a competizioni internazionali in Germania e in Olanda. In poco più di un mese siamo stati presenti in forma ufficiale ad alcune importanti manifestazioni nautiche, tra cui Midro all’Idroscalo di Milano e il calendario di questa estate è molto fitto. Tra le varie iniziative in programma siamo stati presenti nei giorni scorsi ad una importante manifestazione al lago d’Iseo e parteciperemo ad alcune tappe della Goletta dei Laghi di Legambiente” ha dichiarato Roberto Signorelli, coordinatore del Registro Barche Solari.