Tutte le News | Varie mobilità
auto elettriche stati uniti13 settembre 2019

Il 42% degli statunitensi crede che le auto elettriche funzionino a benzina

In un lungo articolo, il Direttore globale per l’elettrificazione di Ford presenta i risultati di un sondaggio per sfatare alcuni dei principali luoghi comuni sulle e-car.

grafene asfalto10 settembre 2019

A Milano debutta la strada al grafene

Iterchimica, insieme a Città metropolitana di Milano realizzerà il rifacimento di alcuni tratti di strade provinciali con un supermodificante a base di grafene

minibus a guida autonoma02 agosto 2019

Amburgo sperimenta un minibus a guida autonoma nelle trafficate vie del porto

La città tedesca ha lanciato la sperimentazione nelle vie del quartiere portuale di Hafencity: 5 fermate su un percorso di 1,8 km/h, per il primo bus senza conducente direttamente immesso nel traffico cittadino.

divieto voli nazionali Germania29 luglio 2019

Germania, la proposta dei Verdi per eliminare i voli nazionali entro il 2035

Collegamenti più rapidi e diffusi, potenziamento della copertura wifi, biglietti economici e una tassa sul cherosene: i Verdi presentano il piano da 3 miliardi di euro annui.

Porsche29 luglio 2019

Porsche produrrà la prima auto di serie con carrozzeria in fibre organiche

Nata da una collaborazione con il Fraunhofer Institute for Wood research, la 718 Cayman GT4 Clubsport avrà portiere e portellone posteriore in plastica rinforzata con fibre di legno, iuta, canapa e lino.

batterie al litio16 luglio 2019

Batterie al litio: l’Ue pronta al sorpasso produttivo sugli USA

Le previsioni di mercato di Bloomberg NEF vedono la capacità produttiva di batterie per auto elettriche dell’Ue sulla rampa di lancio.

francia tassa sui voli10 luglio 2019

In Francia arriva l’eco tassa sui voli nazionali e internazionali

Presentata dal Ministro dei Trasporti, Elisabeth Borne, l’imposta entrerà in vigore dal 2020 e dovrebbe portare fino a 180 milioni di euro nelle casse dello Stato

auto elettriche suono03 luglio 2019

Auto elettriche, da luglio scatta l’obbligo di far rumore

A seguito di numerosi incidenti per l’eccessiva silenziosità delle e-car, l’Unione europea ha introdotto l’obbligo dell’AVAS: un dispositivo che simula il rumore del motore a basse velocità e in retro marcia.