• Articolo Berlino , 14 novembre 2011
  • Un premio dedicato all'innovazione green

    “Volante d’oro” all’Hybrid4 di Peugeot Citroën

  • Un premio per riconoscere chi ha fatto della sostenibilità il proprio brand. Consegnato alla casa francese il volante d’oro, simbolo dell’impegno per la riduzione delle emissioni e dei consumi

(Rinnovabili.it) – Per la categoria ambiente a vincere il “volante d’oro” è il gruppo PSA Peugeot Citroën. Il premio tedesco è stato consegnato all’azienda meritevole di aver prodotto l’innovativa tecnologia che combina un motore diesel ad uno elettrico garantendo buone prestazioni, alta efficienza e minimo impatto ambientale.

La tecnologia in questione, la Hybrid 4, è stata selezionata tra 16 diversi veicoli tra cui anche concept tutti incentrati sulla mobilità sostenibile giudicati da un team di esperti provenienti da 15 paesi e dai lettori di Bild am Sonntag oltre che da Auto Bild.

«Siamo estremamente orgogliosi di ricevere questo premio per il secondo anno consecutivo, in seguito alla cityc-car elettrica iOn nel 2010. Il premio di quest’anno conferma la lungimiranza e la concretezza dei progetti messi in atto dal gruppo in favore della riduzione delle emissioni. Io credo che la tecnologia Hybrid4 diesel diventerà presto il punto di rieferimento dell’industria automotive, proprio come il motore HDi, il filtro anti-particolato ed il sistema stop&start lanciata l’anno scorso» ha dichiarato Jean-Marc Gales, Executive Vice-President dei brand Peugeot e Citroen, ricevendo il premio e specificando che grazie ad Hybrid4 si riescono ad ottenere importanti vatnaggi in termini di efficienza energetica e di ottimizzazione del carburante ottenendo una riduzione dei consumi del 30% rispetto ad un diesel tradizionale con emissioni inferiori ai 100g/km.