• Articolo Ginevra, 25 febbraio 2013
  • Una presentazione programmata per il prossimo Salone di Ginevra

    Volswagen firma l’ibrido plug-in più efficiente del mondo

  • Con un consumo inferiore al litro di carburante per 100 chilometri percorsi la Volkswagen XL-1 sarà l’ibrido plug-in più efficiente al mondo

(Rinnovabili.it) – Dalla casa automobilistica tedesca arriva la Volkswagen XL-1, che sarà presentata dal 5 marzo in occasione del Salone internazionale dell’Automobile di Ginevra.

Il modello, un ibrido plug-in dalle eccezionali prestazioni riesce a percorrere cento chilometri con 0,9 litri di carburante, record che la mette in cima alle classifiche decretandola come la vettura più efficiente del segmento a livello mondiale.

Le mille vetture all’anno che la casa tedesca ha deciso di produrre verranno costruite nello stabilimento di Osnabrück, dove la due posti realizzata sarà in grado di percorrere 50 km in modalità full electric con emissioni inquinanti pari a zero e riuscirà a viaggiare a 60 miglia orarie utilizzando la potenza di soli 8,4 cavalli.

Il sistema di propulsione è costituito da un motore TDI da due cilindri e 48 cavalli di potenza e da un propulsore elettrico che sviluppa 27 cavalli, associato alla trasmissione automatica a doppia frizione con 7 marce e una batteria agli ioni di litio.

Le emissioni di CO2 sono limitate a 21 grammi per chilometro, e la velocità massima che può essere raggiunta è di 160 chilometri orari, mentre l’accelerazione da zero a cento chilometri all’ora richiede 12,7 secondi.