• Articolo Londra, 2 luglio 2012
  • A dicembre nel mercato britannico

    Volvo presenta il primo ibrido diesel plug-in

  • Basso impatto ambientale e alte performance caratterizzano il primo ibrido plug in diesel, che Volvo ha presentato la scorsa settimana a Chichester

(Rinnovabili.it) – Saranno in vendita da dicembre i primi ibridi diesel plug-in al mondo. La vettura, targata Volvo e presentata la scorsa settimana in occasione del Goodwood Festival of Speed di Chichester, sarà in commercio nel Regno Unito da dicembre prossimo.

L’automobile sarà una sorta di tre in uno visto che permetterà al guidatore di passare dal motore elettrico, all’ibrido, al diesel semplicemente spingendo un pulsante. La batteria, agli ioni di litio, dura tra le 4,5 e 8,5 ore e può essere ricaricata collegandola ad una presa di corrente. In modalità pure electric la vettura è ad emissioni zero.

Duncan Forrester, responsabile degli affari pubblici presso Volvo Car UK, ha detto che il V60 è stato progettato per dare agli automobilisti la massima flessibilità, consentendo loro di scegliere la modalità migliore per le condizioni della strada e rispettare i vincoli di emissioni imposti dalle diverse amministrazioni.

“In precedenza si è dovuto scegliere tra un veicolo green o una vettura più esclusiva e performante più divertente da guidare”, ha detto Forrester “Con la V60 Plug-in Hybrid, si ottengono prestazioni ambientali superiori senza compromettere nessuna delle qualità che caratterizzano una macchina di lusso dei giorni nostri.”