• Articolo Alicante, 5 dicembre 2012
  • La nuova bici elettrica ha bisogno solo di due ore di corrente

    Xkuty, la prima e-bike senza pedali viene dalla Spagna

  • Studiata per ridurre il traffico, lo smog e il rumore il nuovo concept spagnolo è il primo nel suo genere a non montare nè pedali nè catena

(Rinnovabili.it) – E’ stata una società di Alicante a presentare la prima bicicletta elettrica senza pedali. La Electric Mobility Company ha infatti esposto il prototipo Xkuty ONE che la società ama definire un “ibrido tra uno scooter e una bicicletta, nel design e nelle prestazioni.”

Il veicolo monta il motore nella ruota posteriore e una batteria ma non ha pedali, non è dotata di catena, non ha bisogno di olio né di benzina e nasce con l’ambizione di provare a ridurre tre grandi problematiche delle città: l’inquinamento atmosferico, quello acustico e quello a livello del suolo. Xkuty, che pesa meno di 45 chilogrammi ha bisogno di 2 ore circa per ottenere una piena ricarica della batteria, che può essere collegata a qualsiasi presa elettrica standard ed essere pronta a raggiungere i 45 km all’ora con un’autonomia di circa 30 miglia.

Il progetto, realizzato da un gruppo di ex alunni di una nota scuola di business spagnola, “dipende da un motore elettrico da 1500 Watt che permette l’emissione di una media di 30 dB quando è in movimento, al di sotto del livello medio di rumore che si registra in una biblioteca”.