• Articolo Shanghai, 14 giugno 2014
  • La Batmobile di rottami

  • L’omaggio di un ragazzo cinese al celebre eroe dei fumetti

La Batmobile di rottami.(Rinnovabili.it) – Un Batmobile di rottami. L’idea è venuta a Li Weili, un ragazzo di Shangai appassionato di Batman, che ha deciso di mettersi a lavoro per riprodurre in scala reale il mezzo di trasporto utilizzato dal celebre personaggio dei fumetti, ma con una particolarità: utilizzando gli scarti provenienti dalle carcasse delle vecchie auto.

 

Aiutato da un gruppo di amici, Li Weili ha passato un sacco di tempo in giro per gli sfasciacarrozze a cercare i rottami, gli scarti e tutti i componenti più adatti alla buona riuscita dell’operazione, arrivando ad accumulare è un vero e proprio bottino di ferrivecchi. Secondo quanto diffuso dalla China Central Television (CCTV), i ragazzi hanno trascorso più di due mesi ad assemblare ad arte tutti i pezzi recuperati per dare forma all’originale vettura: due tonnellate di acciaio, distribuite in circa 3 metri di lunghezza per uno di altezza. Tanta la passione per il progetto intrapreso che il team non si è arreso nemmeno di fronte alle spese che ha dovuto sostenere: 70.000 yuan, pari a circa 11.000 dollari.

 

Prima di arrivare alla fase operativa, il ragazzo ha raccontato di aver disegnato vari modellini per arrivare a capire come assemblare i vari pezzi in modo ottimale. Adesso Li è pronto a lanciarsi verso una nuova sfida: costruire a mano una portaerei di 30 metri sempre utilizzando rottami. Siamo curiosi di vedere la sua prossima creazione.