• Articolo Dearborn, 29 aprile 2015
  • Grazie a una collaborazione con Unifi

    Plastica riciclata nel nuovo pick up della Ford

  • L’azienda americana punta sul repreve, una fibra di plastica riciclata da bottiglie usate, per rendere più sostenibile le sue automobili, a iniziare dall’F-150

Plastica riciclata nel nuovo pick up della Ford-

 

(Rinnovabili.it) – Negli Stati Uniti la Ford si è impegnata ad integrare il Repreve, una fibra realizzata con plastica riciclata da bottiglie e altri rifiuti, nel suo nuovo camion pick-up F-150. Si tratta di un modello tra i più venduti negli ultimi 40 anni in tutto il Paese, ed è su questo che Ford fa leva per sottolineare che la sua iniziativa «può fare una grande differenza».

L’azienda ha lavorato con Unifi Manufacturing, Inc, produttore di fibre in poliestere e filati in nylon impegnato su un vasto fronte di applicazioni: dall’abbigliamento alla tappezzeria per la casa o, appunto, l’automobile. Dal 2012 i due colossi hanno lavorato insieme per incorporare il Repreve, nei veicoli Ford. Ad oggi, lo si utilizza in cinque modelli di automobile.

 

Plastica riciclata nel nuovo pick up della Ford

 

Sostituendo materia prima con questo materiale riciclato, si tolgono dalla discarica più di cinque milioni di bottiglie di plastica ogni anno, sostiene il produttore.

«Utilizzando il Repreve nella nuova Ford F-150, riconfermiamo il nostro impegno per l’utilizzo di materiali rinnovabili e riciclabili nei nostri veicoli – ha commentato Carol Kordich, capo designer di Ford per quanto riguarda lo sviluppo di strategie per la sostenibilità globale dei materiali – Questo perché siamo sempre alla ricerca di modi per incorporare i materiali più innovativi e sostenibili nelle nostre automobili».

Ford ha venduto più di 33 milioni di veicoli della serie F dopo l’introduzione del primo, che risale ormai al lontano 1948. Nella progettazione dell’ultimo modello, l’azienda sostiene di aver presentato più di 100 brevetti. Per aumentare la propria componente “green”, ha deciso di utilizzare otto materiali rinnovabili nella linea di produzione, tra cui la soia e i residui di cocco, la lolla di riso, la paglia e le fibre di cellulosa. Lo scorso giugno, la casa automobilistica si è piazzata in testa alla lista dei 50 Best Global Brands Green redatta da Interbrand e nata per riconoscere la produzione ecologicamente responsabile e sostenibile.

Scrivi un Commento

Il tuo indirizzo Email non verra' mai pubblicato e/o condiviso. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*
*

Puoi usare questi HTML tag e attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Current ye@r *