• Articolo Budapest, 11 aprile 2013
  • Riciclo: l’innovativo angolo studio

  • Recuperare la cabina di un vecchio autobus per farsi l’ufficio a casa

(Rinnovabili.it) – Il grande amore per i vecchi veicoli unito a un pizzico di creatività hanno portato alla realizzazione di un progetto di interior design veramente sorprendente. È quanto ha messo a punto un ragazzo ungherese, che ha pensato di recuperare la cabina del conducente dei vecchi autobus cittadini Ikarus per trasformarla in un confortevole angolo studio, ricavabile all’interno della propria abitazione senza interventi murari invasivi. Riportando in vita un pezzo finito in discarica e adattandolo a un contesto per esso assolutamente non usuale, il giovane è riuscito a dare all’interno della propria casa un aspetto molto particolare: la cabina, infatti, recuperata come rottame, è stata abilmente ristrutturata e arredata al proprio interno per diventare a tutti gli effetti un ambiente separato dal resto della stanza, nel quale ritirarsi all’occorrenza senza disturbare né essere disturbati.

 

Adattabile in qualsiasi stanza della casa, l’alternativo angolo studio è una comoda soluzione salva-spazio, che può risultare utile e funzionale soprattutto in quegli ambienti in cui sarebbe complicato procedere a modifiche strutturali dell’appartamento. Non solo: si tratta anche di un’iniziativa dalla notevole valenza ambientale che, se imitata, potrebbe alleggerire il pesante bilancio delle discariche.