• Articolo Annecy, 18 dicembre 2019
  • Da Salomon le sneaker 100% riciclabili che rinascono come scarponi da sci

  • Il brand francese ha progettato le sue prime scarpe da ginnastica riciclabile. Realizzate in poliuretano termoplastico, una volta dismesse vengono riciclate in nuove calzature

poliuretano termoplastico

Credit: Salomon

Le prime Sneaker 100% riciclabili di Salomon arriveranno sul mercato nel 2021

(Rinnovabili.it) – Novità “circolari” in casa Salomon, il gruppo specializzato in attrezzature sportive invernali: la società ha progettato e prodotto delle nuove Sneaker 100% riciclabili che, una volta vecchie o danneggiate, possono rinascere sotto forma di scarponi da sci. Il merito va alla scelta dei materiali. Il mix che attualmente compone la tipica scarpa da corsa – fatto di poliesteri, gomme, colle e cuciture – rende quasi impossibile riciclare la calzatura nella sua interezza. La soluzione di Salomon è stata quella di produrre la sua scarpa da corsa riciclabile usando il 100% poliuretano termoplastico (TPU).

La scelta non è certo casuale: già ampiamente utilizzato nell’industria automobilistica, energetica ed  elettronica, questo polimero risulta ad oggi, in funzione della durezza, una delle sostanze con maggiore resistenza agli oli e all’abrasione, è completamente impermeabile all’acqua e resistente – molto di più rispetto alle gomme a base di idrocarburi – anche all’ossidazione. 

Leggi anche: “Nike, Burberry e H&M insieme contro lo spreco tessile nella moda”

 

Nelle sneaker Salomon il TPU è stato impiegato per realizzare sia la parte superiore che inferiore della scarpa. Una volta giunta a fine vita, la calzatura viene semplicemente macinata e ridotta in granuli. Quest’ultimi vengono quindi miscelati con a nuovi polimeri e usati come “inchiostro” in una macchina di stampa ad iniezione per creare il guscio degli scarponi da sci.
L’azienda garantisce che nulla di tutto ciò compromette le prestazioni della scarpa, per la cui realizzazione è stato utilizzato un tipo di TPU estremamente leggero e traspirante per lo strato superiore ed altamente ammortizzato per quello inferiore. 

 

Riconosciamo che dobbiamo fare meglio e di più per l’ambiente creando calzature Salomon che riducano drasticamente il loro impatto sul pianeta“, ha detto Guillaume Meyzenq, vice presidente di Salomon Footwear. “Creando questa scarpa concept che può essere riciclata dando vita ad uno scarpone da sci, stiamo dimostrando che è possibile trovare materiali alternativi per creare calzature performanti. È uno sviluppo entusiasmante che ci aiuterà a trovare in futuro soluzioni per calzature più sostenibili”.

Secondo le intenzioni di Salomon, la sneaker in poliuretano termoplastico arriverà sul mercato entro il 2021.

 

Leggi anche: “Dagli scarti del cocco l’eco-tessuto più green del cotone”

Scrivi un Commento

Il tuo indirizzo Email non verra' mai pubblicato e/o condiviso. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*
*

Puoi usare questi HTML tag e attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Current ye@r *