• Articolo Toronto , 11 dicembre 2015
  • Un progetto che trasforma una ferita nel tessuto urbano in un'opportunità

    Rigenerazione urbana, a Toronto un enorme parco sotto la tangenziale

  • Con un progetto di rigenerazione urbana Toronto trasformerà lo spazio sotto la tangenziale in un parco urbano

Rigenerazione urbana, a Toronto un enorme parco sotto la tangenziale

 

(Rinnovabili.it) – Tutte le città attraversate da una strada a scorrimento veloce sopraelevata conoscono il luogo buio, squallido e triste tra i piloni che sorreggono le corsie carrabili. Questa ferita nel tessuto urbano spesso crea un confine, un posto che si attraversa controvoglia e che diminuisce il valore degli immobili della zona. Per trasformare la tangenziale in un parco accogliente, sicuro, protetto dalla pioggia, la città di Toronto ha pronto un ambizioso progetto di rigenerazione urbana.

 

“Il progetto sotto la Gardiner Expressway, ci  permette di ri-immaginare il sottopassaggio sotto la tangenziale da barriera desolata ad un nastro di possibilità. Un luogo dove le comunità unite possono lavorare insieme per creare uno spazio pubblico dinamico, un legame vivente che unisce la città e il suo Waterfront”, ha spiegato Lai re-Hum, presidente di una delle associazioni dei cittadini.

 

Rigenerazione urbana, a Toronto un enorme parco sotto la tangenziale

 

 

Le zone funzionali per la rigenerazione urbana di Toronto

Ogni spazio descritto da quattro piloni è inteso come una “stanza”, una parte di parco con una propria identità. Nel progetto di rigenerazione urbana tra gli spazi funzionali sotto il ponte ci sono un mercato, una sala per concerti, una zona in cui connettersi e caricare il pc, un orto urbano ed un laboratorio artigianale all’aria aperta. Questo lungo parco funzionale connetterà ben 7 quartieri e può essere inteso allo stesso tempo come un percorso per spostarsi in modo sicuro che come una meta, nella quale recarsi per partecipare alle iniziative culturali, commerciali o didattiche. Il nuovo percorso verde darà ai cittadini di Toronto un’alternativa comoda ed accogliente alla trafficata tangenziale, per raggiungere gli altri quartieri percorrendo lo stesso percorso pedalando o facendo una passeggiata.

 

Tra le caratteristiche di questa iniziativa di rigenerazione urbana c’è il massiccio uso della vegetazione, alberi di alto fusto, arbusti ed erbe cresceranno nello spazio tra il terreno ed i piloni – alto quanto una palazzina di cinque piani -. Le piante riusciranno ad assorbire una quota parte del particolato e dell’anidride carbonica emessa dalle vetture sulla tangenziale e aiuteranno ad innescare il processo di cambiamento verso la sostenibilità ed un’alta qualità della vita.

 

Scrivi un Commento

Il tuo indirizzo Email non verra' mai pubblicato e/o condiviso. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*
*

Puoi usare questi HTML tag e attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Current ye@r *