• Articolo , 23 settembre 2010
  • “300 tetti fotovoltaici” per le abitazioni di Morano Calabro

  • A seguito di un bando di gara indetto dal Comune di Morano Calabro, in provincia di Cosenza, la società di servizi energetici TEP Energy Solution si è aggiudicata il progetto “300 tetti fotovoltaici”. L’iniziativa permetterà ai cittadini del Comune calabrese di realizzare un impianto fotovoltaico da 3 kWp sui tetti delle proprie abitazioni. COSA PREVEDE […]

A seguito di un bando di gara indetto dal Comune di Morano Calabro, in provincia di Cosenza, la società di servizi energetici TEP Energy Solution si è aggiudicata il progetto “300 tetti fotovoltaici”. L’iniziativa permetterà ai cittadini del Comune calabrese di realizzare un impianto fotovoltaico da 3 kWp sui tetti delle proprie abitazioni.

COSA PREVEDE IL PROGETTO “300 TETTI FOTOVOLTAICI”
TEP Energy Solution gestirà l’intera iniziativa, investendo direttamente nel progetto.
In qualità di soggetto attuatore, TEP, si occuperà di coordinare l’intera operazione: di acquistare i pannelli fotovoltaici sui tetti delle singole case e di garantirne l’installazione, la manutenzione e l’assicurazione per tutti i 20 anni di durata del progetto. TEP Energy Solution organizzerà, inoltre, la modalità del finanziamento
tramite terzi, dispensando il cittadino dall’esborso finanziario necessario alla realizzazione del singolo impianto, con esclusione di una spesa di 200€ relativa all’istruttoria della pratica. TEP si occuperà, inoltre, di tutti i procedimenti tecnicoburocratici,
richiesti a coloro che aderiscono all’iniziativa, necessari per l’installazione dei pannelli. I cittadini che aderiranno al progetto avranno un concreto risparmio sulla bolletta elettrica, con la possibilità di abbattere i costi energetici mentre il Comune contribuirà attivamente alla riduzione delle emissioni di Co2 nell’ atmosfera.
L’iniziativa “300 tetti fotovoltaici” sarà inoltre un volano per l’economia locale, visto che TEP, in qualità di soggetto attuatore dell’iniziativa, si andrà ad avvalere della competenza di fornitori, installatori e manutentori esclusivamente dell’area cosentina, UBI Banca CARIME, partner finanziario del progetto, ne è un esempio.