• Articolo , 9 maggio 2008
  • “Apriamo la mente”: il Festival del pensiero scientifico

  • Al via la seconda edizione della manifestazione promossa dalla Regione Lazio. Mostre, eventi, conferenze, caffè scientifici e laboratori didattici nelle 5 provincie

Dopo il successo della prima edizione, parte oggi il Festival del pensiero scientifico “Apriamo la mente”, che si svolgerà nelle cinque province del Lazio. Il calendario è ricco di iniziative, tra le quali il convegno “Innovazione tecnologica e sistema cultura. Verso il Distretto tecnologico per i beni e le attività culturali della Regione Lazio” che si terrà il 15 maggio, presso il Complesso del Vittoriano, e che vedrà tra gli interventi quello di Luigi Paganetto, Presidente dell’ENEA. A cura dell’ente, all’interno della mostra “Dalle origini dell’universo alle origini della tecnologia”, saranno presentate alcune tecnologie per l’utilizzo delle rinnovabili, come la lampada Stapelia a celle fotovoltaiche che rappresenta la felice convivenza tra tecnologia e design. Il 14 maggio a Frosinone si terrà il convegno “Educarsi al Futuro”. Come recita il programma “La sostenibilità dello sviluppo umano ed economico del pianeta è una questione decisiva per il nostro futuro, e quindi di fondamentale importanza per la scuola. Le problematiche connesse allo sfruttamento delle risorse naturali, all’aumento dei consumi di energia e del divario economico fra Nord e Sud del mondo, ci coinvolgono direttamente – e ancora – La scuola è il luogo privilegiato della società dove promuovere una cittadinanza terrestre”.
Per maggiori informazioni “http://titano.sede.enea.it”:http://titano.sede.enea.it/Stampa/Files/Eventi/2008/ApriamoMente090508.pdf