• Articolo , 15 maggio 2007
  • “Chi ben comincia…ma è ancora a metà dell’opera”

  • L’evento si pone l’obiettivo di approfondire i temi delle liberalizzazioni e dell’efficienza dei mercati dell’energia, cercando di focalizzare le priorità per completare questi processi, in vista della completa apertura del mercato elettrico, prevista per il 1° luglio 2007

Il 17 maggio, presso Palazzo Marini a Roma, si terrà l’incontro sul tema “Chi ben comincia…ma è ancora a metà dell’opera. Stato delle liberalizzazioni energetiche e perché non si riescono a portare a termine”, organizzato dall’Aiget (Associazione Italiana di Grossisti di Energia e Trader). L’evento rappresenta un’occasione per riflettere sul tema delle liberalizzazioni e dell’efficienza dei mercati dell’energia. Infatti, a otto anni dall’avvio di questi processi ed in vista dell’imminente completa apertura del mercato elettrico, prevista per il 1° luglio 2007, ci si trova ancora in una fase di transizione ed esistono tuttora molti aspetti non risolti, sia per quanto riguarda il mercato che in merito alla domanda. Ad esempio: problemi di consenso per le infrastrutture necessarie, non adeguata definizione delle fasce di clienti da tutelare e delle relative tariffe di riferimento, lo sfasamento nell’apertura dei mercati dell’elettricità e del gas o le incertezze sull’emission trading. L’incontro si pone l’obiettivo di focalizzare le priorità per completare questi processi. Il termine per l’iscrizione è il 15 maggio. Chi fosse interessato a partecipare può contattare: organizzazione@aiget.org (fonte Aiget)