• Articolo , 17 marzo 2008
  • “Eco-Bridge”, la collana ecologica di Chicago

  • In progettazione nella “Windy City” una cinta di turbine eoliche per il porto di Monroe

Chicago è stata recentemente proclamata la città più ecologica degli Stati Uniti e ora celebrerà l’onore elargitole tramite l’aggiunta di una sorprendente perla verde alla sua eco-corona. L’idea di un ‘Eco-Bridge’ segue teoricamente l’ultimo grande consiglio del Piano Burnham del 1909, la proposta più completa e sontuosa per ri-creare una città, che sia mai apparsa in America. Due miglia di ponte che in un modo assolutamente moderno, celebrano sia il futuro di Chicago che il suo passato. Questo “molo ecologico”, che abbraccia completamente il porto Monroe, crea un nuovo grande spazio civico per la città e fornisce un’oasi protetta per le specie ittiche e le piante acquatiche. L’integrazione di turbine eoliche per il rifornimento energetico, aggiunge valore economico al progetto, con l’intento di sottolineare l’attenzione che Chicago ha nei confronti della sostenibilità. Il progetto è stato inoltre destinato a migliorare l’offerta da parte della città per ospitare i Giochi Olimpici del 2016, offrendo ampio spazio per eventi di canottaggio e vela.