• Articolo , 16 aprile 2008
  • “Efficienza energetica: benefici per le imprese, un impegno per l’ambiente”

  • A Ravenna il convegno per presentare gli ambiti nei quali appare più fruttuoso incentivare un miglioramento dell’efficienza energetica

Il miglioramento dell’efficienza energetica è uno degli obiettivi posti a livello europeo per contrastare i cambiamenti climatici e per ridurre la dipendenza dalle fonti fossili. Con lo scopo di individuare possibili scenari tecnologici dai quali trarre utili indicazioni di politica energetica, Confindustria ha costituito, coinvolgendo le diverse strutture associative interessate, un gruppo di ricerca che, dopo un approfondito confronto, ha potuto identificare alcuni rilevanti ambiti nei quali appare più fruttuoso incentivare un miglioramento dell’efficienza. A Ravenna, il 7 maggio, si terrà il convegno “Efficienza energetica: benefici per le imprese, un impegno per l’ambiente”, organizzato da Confindustria in collaborazione con Eni, Enel, Edison, Siram e Sorgenia, all’interno di un “road show” che attraverserà tutto il Paese, con lo scopo di presentare i risultati di una ricerca realizzata. La prima parte del seminario è dedicata alla discussione generale in riferimento allo studio dell’Associazione degli industriali e al Piano nazionale sull’efficienza energetica.