• Articolo , 26 marzo 2008
  • “EnergEticamente”: per rendere le rinnovabili socialmente utili

  • Progetto per il sostegno e la creazione di cooperative sociali integrate che operino nel settore del risparmio energetico e delle energie alternative

Riuscire a coniugare i temi dell’occupazione per le persone con disabilità, all’attenzione per l’ambiente e per le fonti di energia pulita. E’ l’obiettivo del progetto “EnergEticamente”, che verrà presentato a Roma il 28 marzo, a cura del Consorzio Sociale CO.IN. EnergEticamente intende promuovere e incentivare, a cominciare dai Comuni, quali Istituzioni di prossimità per il cittadino e per il suo territorio, l’utilizzo su ampia scala del risparmio energetico e delle fonti rinnovabili, ridefinendosi nel tempo quale moltiplicatore di opportunità lavorative per persone disabili o in difficoltà. Un percorso per formare al risparmio energetico persone con disabilità e inserirle nel mondo lavorativo della cooperazione sociale, aprendo nuovi e rinnovati percorsi imprenditoriali nell’ambito delle energie rinnovabili. Il progetto si avvale del sostegno e della creazione di cooperative sociali integrate che operino nel settore per fornire supporto tecnologico e consulenze agli Enti Locali attraverso nuovi percorsi di specializzazione e di inserimento lavorativo, riqualificazione del lavoro e del territorio, promozione di nuovi network sociali.