• Articolo , 12 maggio 2008
  • “Le eco-città: comunità creative capaci di futuro”

  • Attesa per domani l’approvazione di una “carta valoriale” contenente le linee guida dirette alle Giunte Comunali. Lo scopo: facilitare i provvedimenti orientati a trasformare la propria città in un’eco-città

Domani, durante il FORUM PA 2008, la mostra-convegno dell’innovazione nella Pubblica Amministrazione, si terrà il laboratorio di apprendimento dal titolo “Le eco-città: comunità creative capaci di futuro” rivolto agli amministratori e ai dirigenti degli Enti locali che cercano uno spazio comune per un confronto sui grandi temi della qualità della vita e dello sviluppo sostenibile. I partecipanti saranno invitati a riflettere su come si è governato finora per la sostenibilità e su quanto adesso si può, e si deve fare, per trasformare le nostre città in eco-città. “Il laboratorio vuole essere un momento di condivisione e di riflessione – spiega Roberto Lorusso, consulente per l’innovazione e l’apprendimento continuo -. Molto importante sarà il contributo degli amministratori che già hanno deliberato per realizzare il cambiamento e il miglioramento del proprio territorio. Certamente sarà altrettanto importante ascoltare i dubbi di chi ancora è scettico su cosa fare e su come farlo. Proprio per venire incontro a questi ultimi, il documento finale, cioè la Carta dei valori delle eco-città, si proporrà come un programma o, se vogliamo, un elenco di delibere da adottare anche nell’immediato per avviare, poi, un processo più complesso di pianificazione verso la sostenibilità”.