• Articolo , 26 febbraio 2008
  • “Smoky Hills Phase I”: il parco eolico da 101 MW in Kansas

  • Il più grande parco eolico realizzato da Enel è in Kansas. Il progetto “Smoky Hills Phase I” è in grado di produrre energia sufficiente a soddisfare i consumi di 37.000 famiglie americane, evitando l’immissione in atmosfera di oltre 300.000 tonnellate di CO2 l’anno.

Nelle contee di Ellsworth e Lincoln, 140 chilometri ad ovest di Topeka in Kansas, Enel ha realizzato e, attraverso la TradeWind Energy LLC, sviluppato il progetto “Smoky Hills Phase I”. Il parco eolico sfrutta 56 turbine Vestas V80 da 1,8 MW. “Compiamo oggi un nuovo importante passo in avanti nel nostro piano di sviluppo delle fonti rinnovabili e nella ricerca di soluzioni innovative – dichiara Fulvio Conti, amministratore delegato e direttore generale di Enel – un piano tra i più avanzati al mondo che vogliamo ulteriormente rafforzare per dare il nostro contributo alla lotta al cambiamento climatico globale”. L’energia prodotta viene consegnata a tre utilities locali: Sunflower Electric Power Corporation, Midwest Energy Inc. e Kansas City Board of Public Utilities. I nuovi impianti eolici consentiranno di evitare l’emissione in atmosfera di circa 300.000 tonnellate di anidride carbonica e il consumo di oltre 70.000 tonnellate equivalenti di petrolio all’anno.