• Articolo , 20 gennaio 2010
  • (Rinnovabili.it) – Sicurezza, risparmio energetico ed estetica sono le parole chiave della nuova edizione di “Concept House”, presentata dall’Associazione dell’Artigianato della Provincia di Bolzano attraverso il gruppo Costruttori CasaClima Suedtirol, in collaborazione con il Master Casa Clima dell’Universita’ di Bolzano e la rivista CASA&CLIMA. Tra le soluzioni innovative che verranno proposte la pensilina fotovoltaica della […]

(Rinnovabili.it) – Sicurezza, risparmio energetico ed estetica sono le parole chiave della nuova edizione di “Concept House”, presentata dall’Associazione dell’Artigianato della Provincia di Bolzano attraverso il gruppo Costruttori CasaClima Suedtirol, in collaborazione con il Master Casa Clima dell’Universita’ di Bolzano e la rivista CASA&CLIMA. Tra le soluzioni innovative che verranno proposte la pensilina fotovoltaica della Solarday Spa che, collaborando con il Comes Group ha realizzato una soluzione pensata per la costruzione di giardini d’inverno, passaggi pedonali e pensiline ad uso pubblico e privato. L’istallazione, che occupa 10 mq, è composta da 4 moduli fotovoltaici della potenza di 210 Wp che rispettano norme estetiche e soprattutto di sicurezza in grado di garantire una buona produzione energetica anche in caso di bassa insolazione offrendosi quindi come possibile copertura. “La nostra azienda – ha spiegato Alessandro Sotgiu, amministratore delegato di Solarday SpA – per rispondere alla crescente richiesta di integrare il fotovoltaico alle strutture architettoniche, ricerca sempre nuove soluzioni e applicazioni. La divisione che realizza i moduli vetro/vetro, risponde a richieste di forniture su progetto. Il cliente puo’ decidere dimensioni, spessore del vetro, coefficiente di trasparenza, strutture utilizzate e producibilita’ energetica. I nostri moduli della serie vetro/vetro PX-HT raggiungono potenze fino a 1000Wp, per una dimensione massima di 5000x2200mm e sono certificati IEC EN 61215 e IEC EN 61730”.