• Articolo , 24 luglio 2008
  • 2008: aumentano di 200.000 le auto a Gpl e a metano

  • Gli automobilisti italiani, spinti sia dalla coscienza ecologica che dalle esigenze di portafoglio, hanno incrementato il parco circolante di auto alimentate a Gpl e a metano

Si sono effettuati 201.115, tra collaudi e immatricolazioni, per le auto a Gpl e metano, tra vecchie e nuove autovetture nel primo semestre del 2008. Le rielaborazioni del centro studi del “Consorzio Ecogas” effettuati sui dati in possesso del ministero dei Trasporti, prevedono che oltre 300.000 veicoli nel corso di quest’anno, passeranno all’alimentazione a gas. Tra vetture di prima immatricolazione omologate a gas e auto trasformate prima dell’immatricolazione, nel primo semestre 2008 ne sono entrate in circolazione 43.266 a doppia alimentazione benzina/metano e 30.468 a benzina/Gpl, a fronte rispettivamente di 64.911 e 28.349 dell’intero 2007. Soddisfacenti anche i numeri delle trasformazioni a gas: nei primi sei mesi del 2008, sono passate al Gpl 107.039 auto e 20.342 al metano, mentre in tutto il 2007 i collaudi furono rispettivamente circa 170.000 e 30.000.