• Articolo , 10 ottobre 2008
  • A Cremona 2° parco fotovoltaico lombardo più grande

  • Linea Energia, Gruppo LGH, ha aperto oggi a Cremona il secondo parco fotovoltaico per dimensioni in Lombardia: il Parco Centro Servizi Aem, per la sua estensione – 3 mila pannelli fotovoltaici su un’area di 10 mila metri quadri e 520 chilowatt di potenza di picco installata – e’ uno dei piu’ grandi ad oggi ideati […]

Linea Energia, Gruppo LGH, ha aperto oggi a Cremona il secondo parco fotovoltaico per dimensioni in Lombardia: il Parco Centro Servizi Aem, per la sua estensione – 3 mila pannelli fotovoltaici su un’area di 10 mila metri quadri e 520 chilowatt di potenza di picco installata – e’ uno dei piu’ grandi ad oggi ideati in Italia. L’impianto e’ realizzato con pannelli con altissima capacita’ di captazione dei raggi solari. Progettazione, direzioni lavori, avviamenti e collaudi sono stati seguiti direttamente da Linea Energia, presieduta da Romano Angelo Gandossi. Anche i numeri parlano chiaro: la produzione annuale di energia attesa sara’ superiore a mezzo milione di chilowattora elettrici, pari al fabbisogno di circa 200 famiglie. I benefici non finiscono qui: l’impianto garantira’ una riduzione di emissione in atmosfera di CO2 di circa 400 tonnellate ed un risparmio energetico di circa 125 mila tep (tonnellate equivalenti di petrolio). “Questo intervento di Linea Energia contribuisce a collocare il gruppo tra i piu’ all’avanguardia in Italia – spiega il direttore Generale di Linea Energia Davide Alberti – Linea Energia gestisce 300 milioni di kWh di energia elettrica e, con il 98% di energia prodotta da fonti rinnovabili, e’ tra le poche realta’ industriali ad aver perseguito la difficile ed ambiziosa strategia di produzione di ?energia verde”. Con questo nuovo impianto vengono evitate le emissioni dirette di inquinanti quali NOx (ossidi di azoto) e CO (monossido di carbonio) pari rispettivamente a 990 Kg/anno ed a 82,5 kg/anno.