• Articolo , 23 settembre 2008
  • A Frosolone l’eccellenza sull’eolico

  • di Camillo Di Pasquale «La Regione Molise, dopo la Sicilia e la Sardegna, è la regione italiana con la maggior quantità di megawatt prodotti dall’Enel attraverso le energie rinnovabili (eolico)». A sostenerlo è in una lettera aperta al governatore Iorio Camillo Di Pasquale che afferma: «Nel 2009 si arriverà a produrre circa 130 MW di […]

di Camillo Di Pasquale
«La Regione Molise, dopo la Sicilia e la Sardegna, è la regione italiana con la maggior quantità di megawatt prodotti dall’Enel attraverso le energie rinnovabili (eolico)». A sostenerlo è in una lettera aperta al governatore Iorio Camillo Di Pasquale che afferma: «Nel 2009 si arriverà a produrre circa 130 MW di energia elettrica da fonti rinnovabili. Come è noto, i maggiori vantaggi sono il ridotto impatto ambientale e la spontanea disponibilità in natura. A Frosolone, esiste uno dei pochi team italiani gestiti dall’Enel che si occupano di gestione e manutenzione degli impianti eolici e che questi tecnici eseguono interventi anche in altre regioni italiane, chiedo al Presidente della Regione, dr. Michele Iorio, di valutare l’opportunità di richiedere all’Amministratore Delegato Enel di istituire un “Esercizio per le rinnovabili”, direttamente nel Molise. Come è facile intuire, questa struttura specializzata comporterebbe indubbi vantaggi per la nostra regione e importanti ricadute sul piano occupazionale, grazie alle assunzioni di personale necessarie per la gestione di questo particolare settore».