• Articolo , 23 marzo 2010
  • A Iberdrola diritti per 400MW eolico offshore tedesco

  • La società spagnola “Renovables Iberdrola” prenderà il controllo di Ventotec Ost 2, parco eolico off-shore nel Mar Baltico tedesco, dai suoi attuali proprietari, (tra cui Deutsche Bank) e la costruzione del parco da 400 megawatt inizierà nel 2014. Già dal mese di marzo l’azienda aveva reso noto la realizzazione di una nuova sezione specificamente finalizzata […]

La società spagnola “Renovables Iberdrola” prenderà il controllo di Ventotec Ost 2, parco eolico off-shore nel Mar Baltico tedesco, dai suoi attuali proprietari, (tra cui Deutsche Bank) e la costruzione del parco da 400 megawatt inizierà nel 2014.
Già dal mese di marzo l’azienda aveva reso noto la realizzazione di una nuova sezione specificamente finalizzata all’eolico off-shore. Questa sarà guidata da Keith Anderson direttore di ScottishPower Renewables.
Il progetto Ventotec Ost 2, che era stato approvato fin dal 2007, si svilupperà nel Westlich Adlergrund, nella parte settentrionale della Germania a 40 chilometri dall’isola di Rügen, zona caratterizzata da una notevole ventilazione e una profondità media di un quarantina di metri.