• Articolo , 9 maggio 2007
  • A Reggio Emilia per parlare di ambiente

  • Un confronto sul tema della salvaguardia ambientale e sulle linee da seguire per uno sviluppo eco-compatibile. E’ ciò di cui si discuterà domani all’Università degli studi di Modena e Reggio Emilia

“Conversazioni sull’Ambiente e la Sostenibilità” è un appuntamento per fare il punto e confrontarsi sulla situazione ambientale e per attivare la collaborazione tra mondo della ricerca e istituzioni pubbliche. Ad organizzarlo il Comune di Reggio Emilia, l’Università degli studi di Modena e quella di Reggio Emilia.
L’appuntamento è alle 9:00, nel Complesso Universitario, ex Caserma Zucchi di viale Allegri, a Reggio Emilia. I temi trattati saranno molti: dalle nuove tecnologie allle fonti rinnovabili, dalle normative alla cultura della sostenibilità, dalla biodiversità allo sviluppo economico. L’evento ha una sua motivazione forte nel fatto che la pianura padana è una delle aree, in Italia, con il più grande sviluppo industriale ma allo stesso tempo con un livello di inquinamento tra i più elevati. Primato confermato dai dati pervenuti dal satellite europeo Envisat e dall’Organizzazione Mondiale della Sanità, oltre che da numerose agenzie ambientali. La capacità di sfruttare le risorse all’insegna della sostenibilità, pone gli enti preposti alla ricerca, tra cui le università, ai primi posti per la gestione delle linee guida da percorrere. (fonte Bologna 2000)