• Articolo , 9 luglio 2008
  • A Roma pannelli solari per i condizionatori di Metro

  • Pannelli solari per rendere autosufficiente ed eco-compatibile una delle piu’ grandi strutture per il Cash&Carry della citta’. E’ la scelta operata da Metro per il nuovo impianto di condizionamento e riscaldamento della sede di Roma, in via del Pescaccio. La struttura, con i suoi 3.000 metri quadrati di pannelli solari, e’ stata inaugurata oggi alla […]

Pannelli solari per rendere autosufficiente ed eco-compatibile una delle piu’ grandi strutture per il Cash&Carry della citta’. E’ la scelta operata da Metro per il nuovo impianto di condizionamento e riscaldamento della sede di Roma, in via del Pescaccio. La struttura, con i suoi 3.000 metri quadrati di pannelli solari, e’ stata inaugurata oggi alla presenza del ministro per lo Sviluppo Economico, Claudio Scajola, e dell’assessore capitolino al Commercio, Attivita’ Produttive e Lavoro, Davide Bordoni. “Un esempio di come le attivita’ commerciali possano servirsi della tecnologia per rinnovarsi, aumentando la loro efficienza nel pieno rispetto dell’ambiente – ha detto l’assessore Bordoni – mi auguro che nella nostra citta’ a questa iniziativa ne seguano altre. L’Amministrazione sara’ lieta di incentivare e promuovere questo tipo di progetti che contribuiscono a ridurre le emissioni di CO2 nell’ambiente, con un risparmio economico notevole per le stesse aziende”.