• Articolo , 11 settembre 2008
  • A Siena una rete di sportelli per le rinnovabili

  • Presentata questa mattina nella sede della Provincia la rete degli Sportelli Energia che dalla prossima settimana sara’ a disposizione di cittadini e imprese per fornire informazioni in tema di energie rinnovabili, finanziamenti, contributi pubblici e pratiche burocratiche da attuare. Un autentico ‘sportello verde’, dunque, per quanti intendano installare impianti fotovoltaici e altre forme di produzione […]

Presentata questa mattina nella sede della Provincia la rete degli Sportelli Energia che dalla prossima settimana sara’ a disposizione di cittadini e imprese per fornire informazioni in tema di energie rinnovabili, finanziamenti, contributi pubblici e pratiche burocratiche da attuare. Un autentico ‘sportello verde’, dunque, per quanti intendano installare impianti fotovoltaici e altre forme di produzione di energie rinnovabili in casa o in azienda. Dalla prossima settimana tecnici di Apea (Agenzia provinciale per l’energia e l’ambiente) saranno a disposizione a Siena negli uffici di via Massetana e poi entro fine settembre in altri altri 8 comuni, oltre al comune di Siena dove il servizio partira’ da venerdi’ 19 settembre. Hanno gia’ aderito 25 comuni e entro ottobre vi sara’ uno sportello energia in ognuno di essi. L’iniziativa e’ stata presentata dal presidente della Provincia Fabio Ceccherini, dall’assessore provinciale alle energie Pietro Del Zanna e dal presidente di Apea, Fabrizio Vigni. Con l’occasione il presidente Ceccherini ha reso noti anche i contenuti dell’accordo di programma, di cui si era discusso proprio in mattinata con il comune di Siena, l’Universita’, la Fondazione Mps, la Camera di Commercio, la Regione Toscana , per creare a Siena un Parco scientifico e tecnologico per la produzione di energie rinnovabili. ‘Abbiamo l’obiettivo – ha detto Ceccherini -, oltre che di promuovere una cultura e un’informazione sul tema delle energie rinnovabili e del risparmio energetico attraverso la rete degli sportelli energia, di fare di questo territorio un modello non solo nella produzione di energie rinnovabili ma anche nell’attrazione di investimenti e risorse per quelle aziende che qui intendono operare in questo settore. Alcune realta’ private esistono gia’, altre potrebbero essere interessate e l’accordo mira ad attrarre nel nostro territorio le imprese, con incentivi e supporti sul piano finanziario, burocratico e anche di collegamento con il mondo accademico della ricerca e dell’innovazione’. La Provincia di Siena, con il contributo della Fondazione MPS e la partecipazione dei Comuni, ha voluto promuovere un progetto di informazione, affidandone la realizzazione ad APEA. Il progetto consiste nella realizzazione di una rete di sportelli informativi nei Comuni della provincia per assistere gratuitamente i cittadini e le imprese e dare loro informazioni e consigli per orientarsi tra le differenti opportunita’ offerte dal mercato dell’energia e dei servizi connessi.