• Articolo , 30 maggio 2007
  • A Torino di scena l’eco-efficienza

  • Ricca di appuntamenti anche quest’anno la “Eco-Efficiency Biennial”, fiera dedicata alla promozione delle tecnologie sostenibili e all’educazione ambientale. Idrogeno e Bioedilizia i temi principali di questa edizione

Presentata la Quarta Edizione della Eco-Efficiency Biennial, appuntamento patrocinato dal Ministero dell’Ambiente, dalla Regione Piemonte, dalla Provincia di Torino, dalla Città di Torino e organizzata da Environment Park. Dal 5 al 10 giugno, presso il Centro Congressi Lingotto, si alterneranno convegni, workshop, mostre, spettacoli sul tema delle tecnologie innovative, sostenibili ed in armonia con l’ambiente. L’evento di quest’anno segue due filoni principali, che saranno ampiamente dibattuti nel corso della manifestazione: l’idrogeno come fonte energetica per il futuro, e la bioedilizia, con particolare attenzione al riuso del patrimonio esistente. La parte del leone, durante le 5 giornate dedicate all’ambiente, la farà il Forum Nazionale dell’Educazione all’Ambiente e alla Sostenibilità. “Portare l’educazione ambientale in altri settori, e non solo in quello scolastico è l’obiettivo che ci poniamo – afferma Paolo Soprano del Ministero dell’Ambiente – un esempio è quello dei rappresentanti dei lavoratori, che possano tener conto anche degli aspetti ambientali nelle loro battaglie”. L’originale conclusione della manifestazione avrà luogo domenica 10 giugno, al parco del Valentino, con una gara fra 30 personalità dello spettacolo che si sfideranno in una competizione urbana sugli Hysyrider, i motorini a idrogeno realizzati dal laboratorio HysyLab. (fonte EcoDalleCittà.it)