• Articolo , 9 luglio 2010
  • A tutela della libertà di stampa

  • La redazione di Rinnovabili.it decide di aderire alla giornata di silenzio dell’informazione, indetta per oggi venerdì 9 luglio, +per protestare contro il disegno di legge Alfano sulle intercettazioni.+ Un disegno di legge che limita pesantemente la libertà di stampa e prevede ingiustificate sanzioni a carico di giornalisti ed editori. La redazione di Rinnovabili.it aderisce alla […]

La redazione di Rinnovabili.it decide di aderire alla giornata di silenzio dell’informazione, indetta per oggi venerdì 9 luglio, +per protestare contro il disegno di legge Alfano sulle intercettazioni.+ Un disegno di legge che limita pesantemente la libertà di stampa e prevede ingiustificate sanzioni a carico di giornalisti ed editori.
La redazione di Rinnovabili.it aderisce alla giornata di sciopero +per difendere il diritto dei cittadini a ricevere un’informazione corretta e il dovere dei giornalisti a poter svolgere senza condizionamenti la propria professione.+
La nostra testata decide di aderire a questa giornata di mobilitazione del mondo dell’informazione, rimanendo in silenzio, come atto simbolico per difendere il diritto costituzionalmente garantito a una stampa libera e indipendente e a un’informazione equilibrata a servizio dei cittadini.
*_La redazione di Rinnovabili.it_*