• Articolo , 20 novembre 2009
  • A2A: no incarico per dossier Edison

  • La A2A smentisce – afferma la societa’ multiutility in una nota – di aver conferito incarichi formali a banche d’affari o altri advisor in merito alla trattativa con Edf su Edison. A quanto si sa da ‘notizie di stampa’, l’A2A avrebbe assunto Mediobanca e Morgan Stanley come advisor. Questo risulterebbe in un in un dossier […]

La A2A smentisce – afferma la societa’ multiutility in una nota – di aver conferito incarichi formali a banche d’affari o altri advisor in merito alla trattativa con Edf su Edison. A quanto si sa da ‘notizie di stampa’, l’A2A avrebbe assunto Mediobanca e Morgan Stanley come advisor. Questo risulterebbe in un in un dossier secondo il quale A2A vedrebbe con favore un ‘break-up’ di Edison capace di controllare la Edipower, ora controllata da Edison con il 50% del capitale e di cui A2A dtiene il 20%.