• Articolo , 10 marzo 2010
  • Acciona realizzerà tre parchi eolici in Messico

  • Investiti 450 milioni di euro dalla società spagnola nei progetti da 306 MW.

(Rinnovabili.it) – Acciona, già leader nel settore delle energie rinnovabili, conferma la sua potenza nell’eolico. L’azienda è stata selezionata, fra altri tre competitor, dalla Commissione Federale d’Elettricità (CFE).
I parchi verranno realizzati nella stato di Oaxaca (Messico), regione con un eccellente potenziale eolico, e diventeranno operativi entro il 2011. Nel suo piano strategico, la società prevede portare a termine l’istallazione di impianti da 2.400 MW tra il 2010 e il 2013, i parchi messicani rappresentano circa il 12,7% di tali obiettivi.
Situati nella regione dell’Istmo di Tehuantepec ogni wind farm, denominate rispettivamente Oaxaca II, III e IV, avrà una potenza pari a 102 MW con l’impiego di 204 turbine eoliche da 1,5 MW ciascuna, e produzione media annuale di 1129,3 GWh. Lo Stato messicano, in accordo con il Protocollo di Kyoto, potrà in questo modo trarre vantaggi economici dalla riduzione delle emissioni inquinanti.