• Articolo , 27 luglio 2010
  • Acea: approvati i risultati al 30 giugno 2010

  • Il Consiglio di Amministrazione di Acea SpA, presieduto da Giancarlo Cremonesi, ha approvato la “Relazione finanziaria”:http://www.aceaspa.it/GetMedia.aspx?lang=it&id=9caf61a07fad42edb140a6dd6f4b7f35&s=0 semestrale al 30 giugno 2010. Nei primi sei mesi dell’anno in corso, il Gruppo Acea ha conseguito significativi risultati economici e finanziari, grazie anche alle azioni di recupero di efficienza della gestione e di protezione deimargini. Tali risultati, che […]

Il Consiglio di Amministrazione di Acea SpA, presieduto da Giancarlo Cremonesi, ha approvato la “Relazione finanziaria”:http://www.aceaspa.it/GetMedia.aspx?lang=it&id=9caf61a07fad42edb140a6dd6f4b7f35&s=0 semestrale al 30 giugno 2010.
Nei primi sei mesi dell’anno in corso, il Gruppo Acea ha conseguito significativi risultati economici e finanziari, grazie anche alle azioni di recupero di efficienza della gestione e di protezione deimargini. Tali risultati, che confermano il trend di crescita del primo trimestre, derivano dallo sviluppo di tutte le aree di business e, in particolare, dalla crescita dei settori Energia e Idrico.
[…] I ricavi consolidati, raggiungono 1.581,4 milioni di Euro, in crescita del 7,4% rispetto a 1.472,7 milioni di Euro dei primi sei mesi del 2009.
[…] Il Margine Operativo Lordo (EBITDA), pari a 321,1 milioni di Euro, aumenta di 51,8 milioni di Euro (+19,2%) rispetto al consuntivo di giugno 2009. La positiva performance è stata determinata
principalmente:
* dai migliori margini conseguiti nella vendita e trading di energia elettrica;
* dall’incremento tariffario di Acea ATO2 e dal consolidamento di Nuove Acque;
* dalla riduzione dei costi operativi di Acea ATO2 e di Acea Distribuzione;
* dai migliori margini nel fotovoltaico.

[…]Gli investimenti del Gruppo ammontano a 197,3 milioni di Euro, rispetto a 186,3 milioni di Euro del primo semestre 2009 e risultano ripartiti come segue:
– Idrico: 84,4 milioni di Euro (43% del totale);
– Reti: 73,0 milioni di Euro (37% del totale);
– Ambiente ed Energia: 21,1 milioni di Euro (11% del totale);
– Energia: 12,6 milioni di Euro (6% del totale);
– Capogruppo: 6,2 milioni di Euro (3% del totale).

[…] I risultati conseguiti nel primo semestre sono in linea con le previsioni aziendali e con il Piano Industriale presentato al mercato lo scorso ottobre.
Nel 2010, si prevede l’entrata in esercizio di nuovi impianti fotovoltaici che produrranno energia ai clienti finali per circa 10 MW. Con riferimento al progetto relativo al contenimento del Capitale Circolante Netto, è stata avviata l’attività di miglioramento del recupero del credito commerciale che ha già fornito i primi risultati e che dovrebbe garantire significativi ulteriori benefici nel secondo semestre.
La struttura finanziaria del Gruppo si presenta estremamente solida, in quanto l’intera posizione
debitoria risulta posizionata sul lungo termine, coprendo il 100% delle attività fisse al 2012.
Conseguentemente, le Agenzie Standard & Poor’s e Fitch hanno confermato ad Acea il rating “A”, tra i più elevati nel mercato di riferimento. La Società ribadisce l’intenzione di partecipare alla prossima gara relativa alla concessione della rete distributiva del gas a Roma, che potrebbe consentire la realizzazione di importanti sinergie operative e conseguenti migliori marginalità totali. Acea conferma che proseguono i colloqui con il partner GdF Suez al fine di risolvere la controversia.